Fondazione Prada

Culture and Consciousness 9 – 13 Nov 2020

Eve Marder

Eve Marder è Victor and Gwendolyn Beinfield Professor of Neuroscience alla Brandeis University, Waltham, Massachusetts. È stata presidente della Society for Neuroscience, membro della National Academy of Sciences, della National Academy of Medicine e dell’American Academy of Arts and Sciences. È stata insignita di numerosi premi tra cui il Salpeter and Gerard Prize della Society for Neuroscience, il Neuroscience Prize della National Academy of Sciences e i premi Gruber e Kavli. Ha ricevuto dottorati ad honorem dal Bowdoin College e dalla Tel Aviv University.

Marder studia le dinamiche delle piccole reti neurali. Il suo lavoro è stato fondamentale nel dimostrare che i circuiti neurali non sono “cablati” ma possono essere riconfigurati da sostanze e neuroni neuromodulatori per produrre una serie di effetti. Il suo laboratorio combina studi sperimentali, principi di modeling e studi teorici, oltre ad avere dato il via agli studi sulla regolazione omeostatica delle proprietà intrinseche della membrana nonché alle ricerche sui meccanismi attraverso i quali il cervello resta stabile pur permettendo modifiche durante lo sviluppo e l’apprendimento. Oggi Marder studia la resistenza dei circuiti in presenza di anomalie.